I primi passi

Alcune cose da fare prima di iniziare

Prima di iniziare ad usare il tuo Qufora IrriSedo, ti consigliamo di assemblare il prodotto alcune volte e di riempirlo d’acqua in modo da capire il suo funzionamento.

Irrigati con regolarità

A volte l’intestino si abitua facilmente, per altri può richiedere alcuni tentativi. Per questo molti specialisti consigliano di irrigarsi ogni giorno per almeno i primi tre mesi.

Alcune persone possono soffrire di stitichezza, altre di incontinenza fecale. Inizialmente ti consigliamo di seguire una routine giornaliera e rivederla nel corso del tempo fino a quando non troverai le condizioni di trattamento più adatte a te. Una volta che il tuo intestino si è abituato, non cambiare il modo in cui usi il tuo Qufora IrriSedo.

Il tuo specialista ti valuterà e saprà consigliarti. Qualsiasi domanda su come cambiare la tua routine dovrebbe essere sempre rivolta al tuo specialista.

Utilizza la quantità d’acqua consigliata

La quantità d’acqua necessaria può variare da persona a persona e dovresti usare solo quella consigliata dal tuo specialista. La quantità d’acqua può dipendere dalla condizione del tuo intestino e dal prodotto usato.

Bevi acqua

Assicurati sempre di bere la quantità d’acqua consigliata dal tuo specialista. Se la quantità d’acqua assunta è troppo bassa, l’acqua usata per l’irrigazione può essere assorbita dall’ intestino.

Se hai ulteriori domande sull’irrigazione intestinale, contatta il tuo specialista. Qufora è pronta a supportarti, se hai bisogno di maggiori informazioni sul tuo sistema di irrigazione Qufora IrriSedo.

Articoli consigliati
Chi siamo

Qufora è un’azienda di dispositivi medicali che lavora per permettere alle persone con disordini intestinali cronici di vivere una vita migliore.