Abituare l’intestino

Trovare le giuste modalità di trattamento

Il tempo necessario per l’irrigazione intestinale può variare in base ai tuoi sintomi e a quale prodotto usi. Il tempo necessario può essere più lungo, fino a quando non trovi il metodo di trattamento più adatto a te.

Trova il metodo di trattamento più adatto a te

Qufora IrriSedo MiniGo e Qufora IrriSedo MiniGo Flex utilizzano una piccola quantità di acqua e possono portare a risultati rapidi. Qufora IrriSedo PMC, Qufora IrriSedo Klick, Qufora IrriSedo CaRe e Qufora IrriSedo Letto richiedono un volume d’acqua maggiore e possono richiedere fino a 30 minuti, occasionalmente anche di più in base ai tuoi sintomi.

La maggior parte di questo tempo è per l’attesa che l’intestino si svuoti e non per il trattamento. Il tuo specialista te ne parlerà durante la valutazione iniziale.

Prendi nota, usa il diario

Il Diario Qufora è disponibile per te e per il tuo specialista per mantenere traccia dei tuoi progressi. Puoi usare il diario ogni giorno per trovare la modalità di trattamento più adatta a te.

Non arrenderti

Non ti abbattere se i primi risultati non sono come ti aspettavi. Prenditi tempo. L’obiettivo è trovare la routine intestinale che funziona per te, così che tu non avrai preoccupazioni riguardo al tuo intestino e potrai avere una migliore qualità di vita.

Se hai ulteriori domande sull’irrigazione intestinale, contatta il tuo specialista. Qufora è pronta a supportarti, se necessiti di maggiori informazioni sul tuo sistema di irrigazione Qufora IrriSedo.

Articoli consigliati
La storia di Julian

Non soffro più di gonfiore, aria nell’intestino e non mi sento più appesantito, consiglio assolutamente l’irrigazione intestinale.